Blog

Sep 14

Tutte le startup che comprano startup in un’infografica

Original Post: Tutte le startup che comprano startup in un’infografica

Una startup che acquisisce un’altra startup? Non è un fenomeno nuovo, la frequenza con avviene però è sicuramente aumentata. Le acquisizioni si fanno spesso quando le startup cercano di diversificare in nuovi segmenti la clientela, quando assorbono nuovi talenti, o acquisiscono nuove tecnologie. CB Insights ha analizzato questo trend per individuare le aziende tech più attive nell’acquisizione di altre società.

Dropbox è l’acquirente più attivo, con 23 operazioni, tra cui Clementine, Umano e CloudOn. Al secondo posto Infor, società di software, con 17 acquisizioni. Pinterest ha aumentato la propria attività in modo significativo, con 9 delle 14 acquisizioni tra 2015 e fine agosto 2016.

Il dato che emerge è che, nel complesso, il numero di startup tecnologiche che acquisiscono startup è aumentato in modo significativo dal 2011. Quell’anno ci sono state meno di 350 di queste acquisizioni, mentre 2015 sono state 736, il doppio. Un aumento del 24% rispetto al totale del 2014. Nel 2016 ci sono state più di 440 di questi tipi di acquisizioni, un calo rispetto al picco del 2015.

 

About The Author